7 spadaccini della nebbia: incontra i membri originali - News Geek

7 spadaccini della nebbia: incontra i membri originali

Scopri qualcosa su ciascun membro del leggendario gruppo di spadaccini decimati da Might Duy

Leggi anche:

In Naruto ci è stato presentato il 7 spadaccini della nebbia, tuttavia questi personaggi con una storia ricca e promettente non furono portati avanti. Con questo in mente, scopri ora chi sono i 7 Swordsmen of the Mist e un po' della storia della squadra.

Chi sono i 7 spadaccini della nebbia

I 7 Spadaccini della Nebbia insomma è una squadra composta dai più abili ninja, assassini del villaggio di Kirigakure (Villaggio nascosto nella nebbia). Nel corso degli anni, vari ninja sono stati membri della squadra e ogni volta che una generazione moriva, ne emergeva una nuova.

Il nome Seven Swordsmen non è per niente, in fondo ci sono sempre 7 ninja, né più né meno. Questo perché non appena un ninja ottiene il titolo di Spadaccino della Nebbia riceve una spada speciale, che sono 7 in totale. Ognuna di queste spade ha abilità uniche, da cui vedono la paura di questa squadra di ninja, oltre ad essere estremamente abili, hanno spade con abilità pericolose.

Origine dei 7 spadaccini della nebbia

La squadra ebbe origine quando Uchiha Obito iniziò a manipolare Yagura, il Quarto Mizukage e il jinchūriki a Tre Code. Sotto l'influenza di Obito, Yagura ha trasformato il Villaggio Nascosto nella Nebbia nel Villaggio della Nebbia Insanguinata, con le modifiche al modulo di laurea dell'Accademia del Villaggio Ninja che hanno effetto.

Con queste modifiche, per superare il test dell'accademia, i ninja dovevano superare un test in cui dovevano partecipare a una lotta all'ultimo sangue. I ninja che riuscirono a sopravvivere ed eccellere in queste prove alla fine divennero noti come i sette spadaccini della nebbia, ricevendo spade speciali forgiate nel villaggio stesso e diventando la guardia di Yagura.

La prima generazione di spadaccini della nebbia

La prima squadra dei 7 Spadaccini della Nebbia, la composizione di squadre più popolare e più forte. Uno dei primi cattivi affrontati da Naruto è anche il primo membro del team di Mist Swordsman ad essere presente nell'anime e nel manga, zabuza, anche se non di prima generazione. Incontra ora tutti i membri della prima formazione di spadaccini.

Ameyuri Ringo

7 Spadaccini della Nebbia - Ameyuri Ringo - Edo Tensei
Ameyuri Ringo

L'unica donna tra i 7 Spadaccini della Nebbia, anche se spesso scambiata per un maschio a causa del suo abbigliamento e del suo modo di agire. vettore originale di Kiba, le doppie spade in grado di generare e controllare l'elemento raiton (fulmine), queste abilità letali combinate con il suo potere di suiton (elemento acqua). Ha fatto da mentore a Raiga Kurosuki, che ha ereditato le spade dopo la sua morte per una malattia incurabile.

Fuguki Suikazan

Spadaccini del Nevo - Fuguki Shuikazan
Fuguki Suikazan

Mano destra di Yagura e allenatore di Kizame, gli fu concessa la leggendaria spada Semehada. La cosa più sorprendente di lui era il suo grande corpo, e le sue abilità con i capelli, simili a quelle mostrate nell'anime da Jiraya. In futuro, Fuguki fu tradito da Kizame, che lo uccise e prese Samehada per sé, rimanendo con lei fino agli eventi di Naruto Shippuden.

Jinin Akebino

Jinin akebino - edo tensei
Jinin Akebino

Il più anziano ed esperto dei membri del team originale, ma non abbastanza esperto. portatore di Kabutowari noto per avere il massimo potere offensivo, considerato impossibile da difendere. Poiché si credeva molto, aveva l'abitudine di sottovalutare i suoi avversari, cosa che è considerata un errore fatale nel mondo dei ninja. Jinin ha incontrato la sua fine in una missione a Konoha, per mano del Might Day.

Jinpachi Munashi

Jinpachi munashi - edo tensei
Jinpachi Munashi

Uno dei membri più sanguinari dei 7 Spadaccini della Nebbia. Era responsabile dell'adempimento di diverse missioni crudeli e sanguinarie per volere del villaggio. Ma non si accontentava dei giusti ordini, uccideva spesso per soddisfare i suoi desideri, anche suo fratello era una delle sue vittime. Era il portatore originario del shibuki la spada esplosiva, e nello stesso modo in cui Jinin e Kushimaru morirono per il Might Day.

Juzo Biwa

giudizio biwa
Juzo Biwa

Sebbene non ci siano molte informazioni su Juzo, è il predecessore di Zabuza Momochi come portatore di Zambato. Zabuza è stato il primo membro dei 7 Swordsmen of the Mist ad essere presente sia nell'anime che nel manga di Naruto. Juzo era uno dei più abili della sua squadra, essendo uno degli unici 3 a uscire vivo dallo scontro contro Might Guy nella terza guerra ninja.

Dopo il prossimo sterminio del gruppo, Juzo diventa a ninno mancante e diventa parte di akatsuki, dove poi diventa il partner di Itachi Uchiha. In missione nella terra delle acque, Juzo e Itachi cadono in un'imboscata e allo scontro con il Mizukage Juzo non sopravvive. Sebbene Itachi abbia sconfitto i Mizukage, Juzo si rammarica di morire presto in quel paese, con la sua morte la spada Zambatou torna in possesso di Kirigakure. Più avanti nella storia, finisce nelle mani di Zabuza.

Kushimaru Kuriarare

Kushimaru kuriarare
Kushimaru Kuriarare

Il membro più alto e agile della formazione originale di 7 Swordsman, questo pacchetto di attributi fisici lo ha reso il detentore della spada ideale. Nubari, la spada a forma di ago.Era un vero assassino e provava un grande piacere nell'impalare i suoi avversari, incluso il suo sensei. La sua morte, come quella di molti membri dei leggendari spadaccini, fu per mano del padre di Might Guy. Durante la terza guerra ninja, dove il genin usò gli 8 cancelli interni.

Mangetsu Houzuki

7 Spadaccini della Nebbia - Mangetsu Houzuki - Edo Tensei
Mangetsu Houzuki

L'aspetto può sembrare familiare anche se Mangetsu potrebbe non esserlo. Il suo aspetto è familiare perché Mangetsu Houzuki è il fratello del noto Suigetsu, un membro del gruppo formato da Sasuke per raggiungere i suoi obiettivi, il gruppo Taka. Mangetsu era il capo dei 7 Spadaccini della Nebbia, quindi l'unico in grado di impugnare tutte e 7 le spade, oltre a evocarle attraverso una pergamena. Sebbene potesse brandire tutte le spade, la sua spada ufficiale era la Hamirikarei.

Suo fratello Suigetsu in seguito divenne anche uno Spadaccino della Nebbia, ma di seconda generazione con la spada. Zambato, con l'obiettivo di raccogliere tutte e 7 le spade.

Leggi anche:

Ad ogni modo, conoscevi la formazione originale dei leggendari 7 leggendari spadaccini? Sebbene siano personaggi così interessanti, non hanno ottenuto il dovuto riconoscimento nell'anime. Solo durante la quarta guerra dove furono evocati da Edo Tensei da Kabuto, ma ancora senza molto utilità.

Studentessa di Sistemi Informativi, amante dei giochi, degli anime e della tecnologia in genere. Oltre ad essere uno scrittore per News Geek, scrivo anche per altri siti, che appartengono al Grupo SED.

Articoli Correlati

Mangekyou Sharingan Sarada è licenziato, sai tutto!

Forse non lo sai ancora, ma il Mangekyou Sharingan di Sarada è stato finalmente risvegliato nel Manga di Boruto, un fatto accaduto di recente. E sì, ti racconteremo in dettaglio come è successo, scommetto chiunque tu...

Continuerai sul nostro sito web

Piattaforme anime: le migliori app per guardare gli anime!

Di seguito, vedi quali sono le migliori piattaforme di anime oltre alle app in cui puoi guardare gratuitamente molti dei tuoi anime preferiti. Attualmente, la popolarità degli anime è cresciuta in modo significativo di ...

Continuerai sul nostro sito web

Filler candeggina, quale dovrei guardare?

Molto probabilmente non hai mai visto Bleach, ma hai sentito così tanto parlare di “Fillers Bleach” che ti sei interessato. Oppure, hai già guardato questo anime e stai cercando di ricordare cosa...

Continuerai sul nostro sito web