Terrore a Criciúma: i ladri fanno esplodere le scatole in città. - Giornalista

Terrore a Criciúma: i ladri fanno esplodere scatole in città.

Criciúma vive di notte solo immaginato nei film/serie.

Leggi anche:

Se qualcuno ha detto che il 2020 non potrebbe andare peggio, beh, ancora una volta, si sbaglia! Con il terrore che la città di Criciúma ha attraversato la notte scorsa, i residenti erano terrorizzati, dopotutto, alcuni erano ostaggi. La rapina compiuta da una banda, dove l'obiettivo era una filiale del Banco do Brasil nel centro di Criciúma (a sud di Santa Catarina).

Per di più, questo era a livello di film/serie, e molti fanno anche battute e paragoni con la famosa “La Casa de Papel”, dove un gruppo compie una rapina in banca. Ma non una semplice rapina, ma tutto pianificato, armamenti a livello militare, e che purtroppo si sono applicati nella vita reale.

Terrore a Criciúma

Attacco a Criciúma: arrestato un sospetto nella capitale San Paolo

Una notte che resterà per sempre segnata nella storia della città di Criciúma, dove il Banco do Brasil è stato oggetto di una rapina. Con lucchetto, bazooka e persino cecchini, una banda ha effettuato la rapina durante la notte e ha preso in ostaggio alcuni civili. Il tutto in modo strategico, sembra una vera scena di un film, ma terrificante per chi è stato tenuto in ostaggio con in gioco la propria vita.

Erano circa 30 le persone incappucciate che hanno effettuato la rapina presso la filiale di BB. La rapina è iniziata intorno alle 23:50 di lunedì (30/11) fino a martedì mattina (01/12). Inoltre, la banda ha persino appiccato incendi; bloccato strade e accessi alla città, sparato al Battaglione della Polizia Militare e usato ostaggi come scudi. Durante l'azione, durata 1 ora e 45 minuti, i malviventi hanno sparato diversi colpi.

Ci sono state vittime?

Durante uno scontro a fuoco, purtroppo, è comune avere dei decessi, dopotutto il nome stesso risponde già a questo. Ma in questo caso l'unica vittima era un PM. Il soldato Jeferson Esmeraldino è stato colpito a colpi di arma da fuoco quando si trovava all'interno di un veicolo restituito al battaglione, secondo la polizia militare. È ricoverato in gravi condizioni, con emorragia interna, e ha subito tre interventi chirurgici. Ha 32 anni e lavora dal 2016 nella Polizia Militare, nel 9° Battaglione di Polizia Militare di Criciúma.

Valore stimato del furto

Con un piano così ampio, non c'è da stupirsi che i cattivi avessero grandi aspettative di "profitto". Ma non ci sono dati ufficiali fino al momento del furto del valore esatto. Tuttavia, si stima che circa 40 milioni siano stati presi dai banditi. Inoltre, hanno lanciato per strada circa 1 milione di contanti. E sono state arrestate 4 persone che non facevano parte della banda, ma che cercavano di portare a casa le valigie lasciate dai banditi con R$ 810mila.

Per dettagli più completi, puoi Visa qui.

Studentessa di analisi e sviluppo software, oltre a godermi qualche tappa da nerd, scrivo per News Geek, e anche per alcuni altri siti, che appartengono al Gruppo SED.

Articoli Correlati

Corso di Disegno gratuito a livello tecnico e con Attestato

Se sei appassionato di disegno e desideri portare le tue abilità a un livello superiore, un corso di disegno di livello tecnico gratuito con certificato potrebbe essere la scelta ideale. Con questo ragazzo...

Continuerai sul nostro sito web

Activision Blizzard risolve la causa per molestie.

L'azienda Activision Blizzard stava attraversando tempi bui. Rispondere in tribunale per molestie sessuali, condizioni di lavoro e simili. Qualcosa che ha portato la banca ad avere una pessima reputazione, e forse ad influenzare...

Continuerai sul nostro sito web

È ufficiale ora, Elon Musk acquista Twitter!

Dopo aver acquistato una “piccola” fetta del Social Network, Elon Musk acquista Twitter in maniera 100%, questa notizia bomba è stata confermata oggi. Vale la pena ricordare che questo social network viene acquistato nientemeno che da...

Continuerai sul nostro sito web