Castlevania: recensione tecnica, sulla scorsa stagione - News Geek

Castlevania: Recensione tecnica, sull'ultima stagione

Guarda cosa è successo nell'ultima stagione e come è finito Castlevania su Netflix

Leggi anche:

Mettendo da parte i duri combattimenti di mostri assassini! La terza stagione di Castlevania è stata in gran parte un esperimento! Questo, per determinare quali strane nuove direzioni lo scrittore Warren Ellis potrebbe spingere il mondo e i personaggi del suo esteso Konami Dracula-verse. Ovviamente, considerando che lo stesso pipistrello cattivo è raffigurato per sempre nel finale della seconda stagione.

Quando è successo per la prima volta, ho scoperto che la terza stagione era un miscuglio incredibilmente misto e nel tempo ho iniziato a non piacermi davvero. Da un lato, è una grande delusione dopo l'ottima, seppur inutile, run con cui Castlevania ha iniziato. È anche una stagione televisiva sconcertante e terribilmente cadenzata. Uno arriva ed esemplifica tutte le peggiori abitudini di cui molti di questi Originali Netflix si arrendono.

resa. Inoltre, ciascuno dei nostri eroi riceve forse due o tre ore e mezza di una bella storia che è stata inutilmente allungata in dieci episodi. Non c'è una rima o una ragione per dove le scene e le trame iniziano e finiscono. Inoltre, il tutto finisce per sembrare un'esposizione che mira a definire tutte le cose interessanti che stanno per accadere nella prossima stagione.

La stagione 4 appare in Castlevania

Bene, la stagione 4 è arrivata quasi esattamente un anno dopo. Inoltre, non è solo la prima occasione che Castlevania ha avuto per dimostrare che, dopo tutto, le avventure estese di Trevor e Co. in Wheel-Spinning ne sono valse la pena, e sarà anche l'ultima dello spettacolo. O perché gli algoritmi empi non sempre si adattano ai programmi di lunga durata. Oppure perché Netflix vuole prendere le distanze dallo scrittore Warren Ellis in seguito alle brutte accuse mosse contro di lui l'anno scorso.

La quarta stagione di Castlevania non ha solo bisogno di fare del bene in tutti i suoi fili penzolanti della storia e degli archi dei personaggi. Deve portare l'intera saga di Trevor, Sypha, Alucard e tutti gli altri a una conclusione soddisfacente! Un compito notoriamente complicato con cui anche i più grandi della serie hanno lottato.

Ecco la buona notizia: questa stagione di Castlevania è, in quasi tutti i modi immaginabili, un miglioramento rispetto alla terza. Ma questo non vuol dire che tutti i problemi dello show siano improvvisamente scomparsi come cenere di vampiro al sole. Tuttavia, tutto ciò che le precedenti stagioni di Castlevania hanno fatto bene, la stagione 4 era migliore e non va peggio. Non c'è una sola cosa qui che sia fuorviata e stupida come il Tragic Threesome of Ultimate Betrayal di Alucard dell'anno scorso. Dopotutto, questo da solo rende la quarta stagione una degna conclusione della saga di Castlevania.

Animazione e narrativa

Aiuta il fatto che l'azione continui a prendere a calci quantità empie di culi, gioco di parole assolutamente voluto. Castlevania non è mai stata trascurata quando si tratta di spettacoli di spargimenti di sangue! Ma, dolce e indulgente Vampire Jesus, gli animatori di Powerhouse Animation e Mua Film a questo punto si stanno solo mettendo in mostra.

Ogni personaggio che ti piace può prendere parte a una o due delle migliori scene d'azione che la serie abbia mai prodotto! E lo spettacolo è più disposto che mai a scatenarsi un po' con le sue animazioni, così da farti sentire davvero l'impatto! Compiuti dalle imprese sovrumane che questi mostri e maghi stanno eseguendo mentre si pugnalano brutalmente in tutte le parti vitali e morbide dei loro nemici.

Anche la narrazione è migliore, almeno per certi versi. Il lato della storia di Alucard è migliorato molto rispetto alla scorsa stagione. Questo, al punto che sembra quasi che lo show voglia che ti dimentichi di lui tanto quanto chiunque altro.

Hai sentito miglioramenti nella trama di Castlevania?

La trama di Trevor e Sypha è simile a quella della scorsa stagione. Lì i dettagli specifici della loro trama non sono molto interessanti o importanti, ma vale la pena vederli come una coppia carina e litigiosa che commette anche un omicidio di demoni insieme.

Il problema è che la scrittura di Castlevania non è eccezionale nel multitasking. Se i personaggi trascorrono letteralmente metà episodio in una singola conversazione, cosa che spesso fanno, puoi scommettere che lo spettacolo diventerà filosofico, abbandonerà l'esposizione della trama o cercherà di sviluppare i suoi personaggi, ma mai più di uno di questi compiti alla volta. .

Inoltre, molte scene di combattimento, per quanto impressionanti, coinvolgono folle di mostri che vengono falciate senza conseguenze, e quelle che contano davvero non hanno molto in termini di escalation, tensione o drammaticità. C'è una battaglia decisiva che ha luogo alla conclusione dell'episodio 6 e che ti aspetteresti fosse un grosso problema, il genere di cose che appartengono alla fine della stagione. Invece, un personaggio vive, un altro muore, e lo show praticamente dimentica la sua parte della storia finché non arriva il momento di concludere tutto nell'episodio 10.

Non è solo che la storia sembra goffa e spesso un po' lenta, anche se entrambe le cose sono assolutamente vere. È solo che spesso sembra goffo e pigro senza scopo.

Confusione quando si collegano le storie?

È difficile analizzare perché i personaggi stanno facendo quello che stanno facendo, quali potrebbero essere le conseguenze delle loro azioni e come la storia A sia collegata alla storia B, o come siano collegati alla storia C e così via. Non aiuta il fatto che i personaggi diventino più difficili da investire se sei stanco del trucco "grossolano e irriverente" di Ellis, per non parlare che molti degli artisti continuano a non preoccuparsi di leggere le loro battute al di sopra del livello di una sbornia noiosa sussurro. .

A suo merito, Alejandra Reynoso lo uccide ancora nei panni di Sypha, e il Saint Germain di Bill Nighy non ha problemi a correre in tondo come il povero Alucard di James Callis, che suona ancora come il personaggio principale di un integratore di farmaci anti-insonnia, invece del figlio Dracula. chi è il demone pansessuale e sensuale. Ci sono anche una miriade di nuovi personaggi in questa stagione, anche se il protagonista principale è Varney il vampiro, interpretato con gioia eccentrica dall'inimitabile Malcolm McDowell, che finisce per guadagnarsi il mio voto per il miglior riferimento ai giochi di Castlevania che la serie abbia mai realizzato.

Finale

Ora, se non altro, considera questo: sono entrato nell'ultima stagione di Castlevania non sapendo se mi sarebbe piaciuto, considerando quanto lo spettacolo avesse appena armeggiato la palla. Non solo mi sono divertito molto, proprio come ai bei vecchi tempi di "Tears of Blood" e dei tacchini segreti del muro, ma ho finito per preoccuparmi quando è arrivato il momento di dire addio alla Castlevania Crew.

Non molto, intendiamoci, ma abbastanza. Ci sono molte voci secondo cui torneremo presto in questo mondo con uno spin-off o un altro, ma anche se questa è l'ultima volta che camminiamo per le strade della Valacchia con Trevor e la banda, è un ottimo modo per andarcene.

Leggi anche:

Studentessa di analisi e sviluppo software, oltre a godermi qualche tappa da nerd, scrivo per News Geek, e anche per alcuni altri siti, che appartengono al Gruppo SED.

Articoli Correlati

Piattaforme anime: le migliori app per guardare gli anime!

Di seguito, vedi quali sono le migliori piattaforme di anime oltre alle app in cui puoi guardare gratuitamente molti dei tuoi anime preferiti. Attualmente, la popolarità degli anime è cresciuta in modo significativo di ...

Continuerai sul nostro sito web

Filler candeggina, quale dovrei guardare?

Molto probabilmente non hai mai visto Bleach, ma hai sentito così tanto parlare di “Fillers Bleach” che ti sei interessato. Oppure, hai già guardato questo anime e stai cercando di ricordare cosa...

Continuerai sul nostro sito web

Scopri i migliori episodi di One Piece di riempimento

Oggi parleremo dei migliori filler di One Piece, che come sappiamo è un Anime che conta centinaia di migliaia di fan. E nonostante sia un anime molto lungo, è anche...

Continuerai sul nostro sito web